ARTE IN GUERRA

Dal 19 marzo al 15 aprile è visibile nel Museo della Città la mostra “Arte in guerra. Capolavori e monumenti tra conflitti e fondamentalismi”. Le fotografie di Giuliano Marasi, grande viaggiatore e appassionato di archeologia e storia, documentano siti e monumenti che nel corso del tempo sono stati cancellati da guerre e iconoclastie, che rischiano di essere distrutti o che sono stati ricostruiti, offrendo un’occasione per riflettere sull’attualissimo tema dell’importanza della conoscenza del passato e della conservazione della memoria.