MUSEO DELLA CITTÀ

Nel Museo della Città intitolato allo storico Adolfo Ghinzelli è visibile una selezione di fotografie che illustrano il paesaggio urbano di Viadana della fine ‘800- inizi ‘900, i suoi protagonisti, le attività, alcuni momenti storici salienti. I lavori artigianali e domestici della Viadana di una volta sono ricordati anche dalla colorata ricostruzione di Pietro Borettini, in arte Pédar, eclettico artista e cantastorie locale. Completano l’esposizione cimeli, epigrafi, sigilli.
Il Museo della Città è sede della Fondazione Daniele Ponchiroli; vi sono conservati il Fondo Musicale “Lodovico Grossi di Viadana”, il Fondo Cartografico “Piergiorgio ed Almo Federici”, il Fondo “Adolfo Ghinzelli” e la Fototeca “Dino Carnevali”.